Il tuo space control personalizzato by NASA

Alzi la mano chi non è mai stato attratto dallo spazio e da tutto ciò che lo riguarda. Soprattutto da quei monitor affollati da dati e grafici e scrutati attentamente dagli operatori dotati di cuffiette e microfoni.

Finalmente è possibile vivere questa emozione (si fa per dire) grazie alla stessa NASA che ha messo a disposizione di tutti un framework per il controllo delle missioni di prossima generazione: l’Open MCT.

Sviluppato presso il NASA’s Ames Research Center in collaborazione con il Jet Propulsion Laboratory è utilizzato non sono per l’analisi dei dati provenienti dallo spazio ma anche per pianificare e gestire le simulazioni con i famosi rover andati a caccia di forme di vita su Marte.

Ciò che mi ha colpito maggiormente è la scelta di renderlo open source quindi aperto ai contributi di tutta la comunità degli sviluppatori.

Architettura

Dal punto di vista tecnico si tratta di una applicazione web in grado di girare su desktop e dispositivi mobile.

Il codice sorgente è su GitHub ovviamente.

In un prossimo post vedremo come installarla e configurarla utilizzando un workspace su Cloud9 (il mio preferito).

Come suggerito sul sito i passi richiesti dovrebbero essere solo tre, quindi alla portata di chiunque.

Proviamola online

Per non volesse cimentarsi con l’installazione ma comunque provarla sul campo è disponibile una live demo.

Per esempio possiamo catturare delle immagini dalla navcam

openmct1

e visualizzare la posizione di Curiosity (sempre che siate del posto).

openmct3

E ancora dare un’occhiata alla telemetria con tanto di grafici dettagliati.

openmct2

Non solo spazio

Open MCT può essere facilmente adattato ad ambiti differenti da quello spaziale in tutti i casi in cui ci sia necessità di gestire la telemetria per raccogliere dati, visualizzarli in tempo reale, fare grafici e molto altro.

E’ disponibile online un tutorial per creare un adattatore.

Come suggerito sul sito ufficiale ecco alcune applicazioni pratiche:

  • Monitoraggio di dispositivi IoT
  • Droni
  • Cubesats
  • Robotica
  • Palloni meteo da alta quota
  • Controllo parametri vitali
  • Visualizzazione dati in ambito aziendale

Insomma un tool nato per un’applicazione specifica ma dalle caratteristiche general-purpose.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'invio dei cookies da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookies per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzarlo senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi