HelloWorld con Vue.js versione 2020

A distanza di qualche anno dal precedente post vediamo di fare il punto della situazione e di aggiornare i passi necessari per impostare da zero e con il minimo sforzo un progetto in Vue.js.

Come sempre utilizzeremo un sistema basato su Linux, in particolare Ubuntu, ma naturalmente la procedura è applicabile su qualsiasi altra distribuzione.

Gli unici requisiti sono la presenza di Node.js e del gestore di pacchetti npm.

Per prima cosa installiamo la CLI di Vue.js che ci sarà utilissima per lo scaffolding di un nuovo progetto, liberandoci da tutto il lavoro manuale.

Digitiamo

sudo npm i -g @vue/cli @vue/cli-service-global

ed attendiamo pazientemente il download e l’installazione dei pacchetti richiesti.

vue-install

Ora possiamo creare la struttura di base del nostro progetto con

vue create vue-players-app

Per il momento possiamo lasciare le impostazioni di default che ci vengono proposte

vue-create

Siamo pronti per fare il primo test.

Spostiamoci nella cartella del progetto ed eseguiamo

npm run serve

vue-start-server

Come suggerito apriamo il browser all’indirizzo http://localhost:8081 e dovremmo vedere la pagina di default della nostra applicazione.

vue-hello-server

Per il momento è tutto.

La prossima volta analizzeremo la struttura dell’applicazione per capirne il funzionamento ed iniziare a personalizzarla.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'invio dei cookies da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookies per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzarlo senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi